Premio Furore di Giornalismo

PREMIO  FURORE DI  GIORNALISMO

 

Istituito dall’Amministrazione Comunale di Furore nel 1996, ha già superato le venti edizioni e annovera fra i premiati oltre 130 giornalisti di fama. E’ un riconoscimento che la Giunta Comunale ogni anno assegna ad un giornalista, scrittore, blogger che ha dedicato un servizio, un articolo, un libro al paese. Questo riconoscimento è cresciuto negli anni fino ad ottenere il riconoscimento dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, annoverando fra i vincitori nomi illustri della carta stampata e della televisione.Fra i tanti premiati, da ricordare: Beppe Bigazzi, Antonella Clerici, Donatella Bianchi, Anna Scafuri, Dino De Laurentiis, Osvaldo Bevilacqua, Franco Di Mare, Sveva Sagramola e tanti altri nomi di prestigio.La singolarità del premio è quella di non avere una vera e propria giuria, ma è la Giunta Comunale ad assegnare il premio con l’attenzione ad individuare i veri ambasciatori del paese e ad esprimere loro la più profonda gratitudine. La vera essenza della manifestazione è che il vero premio lo assegnano i giornalisti a Furore,  rendendolo protagonista assoluto dei loro servizi o articoli.

Print Friendly, PDF & Email
Translate »